Contrastare il lavoro minorile grazie all’acquisto di due capre per famiglia nelle diocesi di Guntur

Nella diocesi di Guntur in India le famiglie vivono situazioni di estrema povertà che le costringono a fare lavorare i loro figli. La dispersione scolastica in quest’area è altissima, moltissimi bambini non finiscono la scuola elementare per contribuire al sostentamento della famiglia. Spesso si tratta di madri sole che con una singola entrata non riescono a provvedere ai figli, costringendole a mandarli a lavorare in fabbrica in situazioni di pesante sfruttamento.

Questo progetto cerca di aiutare le famiglie più povere e marginalizzate tramite l’acquisto di due capre per nucleo famigliare. Queste, permetterebbero non solo di avviare un’attività provvedendo direttamente al sostentamento dei bambini, ma avvierebbero un circolo virtuoso che consentirebbe ai bambini di continuare a frequentare la scuola.

Costo per ogni beneficiario comprensivo dell’acquisto delle capre, dell’assicurazione e del trasporto: 140 Euro

Costo totale del progetto per 60 famiglie povere: 8400 Euro