Lettera da Padre Canzian Kenya



Lettera di Padre Fiorenzo Canzian

Carissimo GIULIANO, CARI AMICI DI SERENELLA,

Vi spero bene, come avrai sentito, la situazione politica qui è caotica, incerta e pericolosa. Che il Signore ci aiuti ad evitare il peggio.

Ti chiedo un aiuto per continuare ad aiutare l'ottantina di orfani di cui mi prendo cura, stanno patendo la fame a causa dei disordini e della prolungata siccità.

Saluti e grazie, padre Fiorenzo Canzian

Link ai Progetti Kenya