TANZANIA

Vedi Galleria fotografica

 

Lettera di padre F. Sordella da Iringa Tanzania:

 

“E continuiamo con il progetto - Pane per i bambini -  iniziato in Agosto l’anno scorso: cioè colazione sostanziosa  non solo più ai nostri bambini, ma a tutti i bambini dei tre asili e della scuola elementare in tutto ca. 525. E anche il pranzo ai bambini della scuola elementare che ritornano poi a casa alle 15.30. Prima era un gran peso per i bambini del villaggio che partivano da casa prestissimo e naturalmente digiuni per stare senza mangiare fino oltre le tre pomeridiane e tornando alla propria casa/capanna cosa trovavano da mangiare? I genitori (le Mamme!) collaborano al progetto almeno con un po’ di fagioli e a turno a cucinare. Ora possono studiare un po’ meglio e speriamo in un miglioramento di risultati: per loro la riuscita nello studio vuol dire una speranza per un futuro migliore”. 

Please reload